LA RSA DI STIA TUTTA IN ROSA PER IL PASSAGGIO DEL GIRO


LA RSA DI STIA TUTTA IN ROSA PER IL PASSAGGIO DEL GIRO

Il Giro d’Italia è transitato davanti alla Rsa “San Carlo Borromeo” di Stia, gestita dal Consorzio “L’Agorà d’Italia”, e per l’occasione anche gli anziani della Rsa “Maestrini” di Arezzo e delle Case Famiglia gestite da L’Agorà sono stati ospitati dalla struttura casentinese e hanno assistito al passaggio della carovana rosa. Prima del passaggio della corsa gli ospiti dell’Agorà hanno pranzato nella veranda esterna del Ristorantino della struttura, per l’occasione apparecchiata tutta in rosa così come di rosa era stato decorato l’esterno della Residenza. Un momento di socializzazione importante, e anche un’emozione per gli ospiti delle strutture dell’Agorà che l’hanno vissuto con entusiasmo e partecipazione l’evento che con grande entusiasmo seguono in Tv ogni giorno.