Corinaldo: teatro e cena per migliorare l’integrazione


Corinaldo: teatro e cena per migliorare l’integrazione

Si è svolta la sera del 14 gennaio la prima cena post spettacolo teatrale organizzata dal Comune di Corinaldo in collaborazione con la Comunità gestita da L’Agorà d’Italia Società Cooperativa Sociale Consortile. L’iniziativa nasce dalla volontà di coinvolgere ed integrare i cittadini del territorio attraverso un’arte, quella della recitazione, che rompe le barriere culturali anche di diverse etnie e avvicina le persone, senza distinzione di età né estrazione sociale. Alle fine dello spettacolo della Rassegna PIGMENTI, tenutosi presso il Teatro Goldoni di Corinaldo, attori, regista, ospiti del teatro ed esponenti della giunta comunale tra cui il sindaco Matteo Principi, hanno cenato insieme ai ragazzi della comunità con un ricco buffet dal sapore multietnico preparato dallo chef Agorà Andrea Moncini con l’aiuto di alcuni ragazzi ospiti della struttura comunitaria.La cena è stata un grande successo di sapori e umori, tanto che nei prossimi appuntamenti ( 30 gennaio, 27 gennaio e 19 marz) anche i ragazzi sono stati invitati a presenziare a teatro ed assistere allo spettacolo.

Il clima goliardico e di grande entusiasmo e collaborazione tra tutti i partecipanti, che scaturisce da tali iniziative, permette di compiere un’ulteriore passo in avanti nei confronti dell’integrazione sociale del territorio.